Linosa - Attese

"Si pensa a un’isola d’inverno come a un posto deserto, qui non si è soli ma si vive nell’idea dell’attesa. Questo pensiero mi accompagna per tutti i giorni e si trasforma in un certo sguardo sulle cose e sui luoghi. Le barche sono ferme, alcune coperte, dalla balera non previene nessun suono, le porte dei ristoranti sono sbarrate e gli spazi piccoli sembrano troppo grandi. L’attesa è fatta di gesti e di cura: i colori degli intonaci vengono ravvivati così come quelli delle cornici che circondano porte e finestre. Si preparano le reti, si intrecciano, si riparano e alcune porte all’apparenza anonime se aperte si trasformano in laboratori saturi di arnesi in ogni angolo."

Testo: Marco Mondino



Cover: Alessandra Lucca

Copyright ©FabioFlorio2019
Using Format